Mesoterapia Autologa con Plasma ricco di Piastrine e Fattori di Crescita – PRP (Plateled Rich Plasma)
PDF Stampa E-mail

Mesoterapia Autologa con Plasma ricco di Piastrine e Fattori di Crescita – PRP (Plateled Rich Plasma)

Negli ultimi anni c'è stato un grande progresso nell'uso dei fattori di crescita specifici come IGF1 , FGF e VEGF . Si e’ scoperto che l’uso di questi fattori provoca il ritardo della perdita dei capelli ed allunga la sopravivenza delle unità follicolari.


È stato osservata anche l'importanza di questi fattori di crescita per trattare l'alopecia areata , l’alopecia cicatriziale e l’alopecia androgenetica .

Questa tecnica rivoluzionaria viene utilizzata negli ultimi anni nel trattamento dell'alopecia androgenetica e dell’invechiamento della pelle ed e’ chiamata PRP( Plasma Ricco di Piastrine )  o PRGF (plasma ricco di fattori di crescita ).

Il PRP ( Platelet Rich Plasma : plasma ricco di piastrine ) è stato descritto nel 1972 da vari ricercatori : si e’ descritto  anche come  colla di fibrina autologa ( colla di fibrina ) , gel piastrinico ecc

Il gel piastrinico prodotto dal PRP  ha da 2 a 4 volte maggiore concentrazione di piastrine . Solitamente la concentrazione di piastrine nel sangue è da 150.000 a 350.000 per centimetro cubo ( media : 200.000/ centimetro cubo ) . Il PRP contiene 1.000.000 di piastrine per millilitro .

istock_000007472801xsmall.jpg - 139.99 Kbprp-platelit-plasma 1.jpg - 41.48 Kbprp injection image.jpg - 29.83 Kb

Quindi possiamo dire che il PRP si definisce come la concentrazione autologa di piastrine umane in un piccolo volume di plasma.

Nel contesto di un coagulo di sangue si sono trovati molti fattori di crescita : TGF -b ( fattore di crescita beta) , PDGF ( fattore di crescita derivato dalle piastrine ) , IGF (insulina come fattore di crescita ) , VEGF ( fattore di crescita endoteliale vascolare ) , EGF ( fattore di crescita epidermico ) , FGF - 2 ( fattore di crescita dei fibroblasti ) . Il TGF - b aumenta la sintesi di collagene  in vitro e in vivo . VEGF e FGF -2 potenzialmente possono aumentare l'angiogenesi e la neovascolarizzazione .

Il risultato è il PRP autologo che contiene una miscela biologica di fattori di crescita , senza la possibilità di provocare una reazione allergica.

prp-platelets.jpg - 41.15 Kbprp4.jpg - 24.26 Kb

Quanto è sicuro il metodo di PRP ;

Si tratta del prelevamento di un semplice campione di sangue . Poi dal sangue viene separato per centrifugazione il plasma ricco di piastrine  che contiene I fattori di crescita .

Il prelievo di sangue si deve fare in completa antisepsi per evitare la contaminazione.

Questo tipo di mesoterapia è unico perché non provoca un'allergia perché è prelevata dalla stessa persona .

Per il rilascio dei fattori di crescita si puo attivare  il PRP  con l'aggiunta di DNA , cloruro di calcio o trombina . L' uso di questi attivatori richiede controllo medico per prevenire aritmie cardiache e thrombosi venose  mentre il PRP attivato non è più autologo e può causare una reazione allergica .

Tecnica di applicazione del PRP

L’applicazione del PRP  si fa dal medico con protocollo speciale con una pistola speciale di mesoterapia U225 di origine Americana ed è indolore.

Campo di applicazione

Viene utilizzato principalmente alla perdita stagionale dei capelli, nell’ alopecia areata , nell’ alopecia cicatriziale ,nell’ alopecia androgenetica degli uomini e delle donne e per rafforzare e stabilizzare gli effetti del trapianto di capelli.

u225.jpg - 57.19 Kb

Ha anche risultati fantastici  di anti-invecchiamento della pelle del viso , del collo e del decolte .

prp5.jpg - 7.39 Kb

Il trattamento per la perdita dei capelli si fa ogni20 giorni (per sei volte), mentre il rinnovamento della pelle del viso e del collo si fa ogni mese (tre volte in continuita’) .Il rinnovamento della pelle continua per molto tempo dopo il trattamento che può raggiungere anche i 6 mesi.

Viene utilizzato anche per il trattamento delle smagliature e  della cellulite sulle gambe e sui glutei .



hairy.png - 161.49 Kb


images prp.jpg - 5.85 Kb

Controindicazioni della mesoterapia autologa PRP

Diabete mellito non controllato

Uso di anticoagulanti

Ipertensione non controllata

insufficienza cardiaca

aritmie